Anorgasmia

L’anorgasmia, quindi il mancato raggiungimento dell’orgasmo nonostante un adeguato eccitamento mentale e stimolo fisico, è un problema estremamente diffuso anche se spesso non correttamente riconosciuto e trattato.

Il disturbo dell’orgasmo è in genere di origine puramente psicologica, quindi risolvibile con adeguata terapia psico-sessuale, ma può essere dovuto anche all’assunzione di alcuni farmaci come anfetamine, sedativi, narcotici, progestinici e bloccanti alfa-adrenergici.

Share by: